Rinnovabili

Storage, verso un crollo dei costi più rapido di quello del fotovoltaico?

Mercoledì, 2 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
Le batterie al litio potrebbero scendere sotto ai 100 $/kWh già entro il 2019, ma sarà cruciale il ruolo dell'innovazione tecnologica e il supporto pubblico. Una previsione basata su una curva di apprendimento a doppio fattore dei ricercatori dell'University of California e della TU di Monaco.

“Efficienza energetica nelle imprese”, un bando da 29,2 milioni di € della Regione Basilicata

Mercoledì, 2 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
Pubblicato sul BUR l'avviso di bando "Efficienza energetica delle imprese" rivolto alle micro, piccole, medie e grandi imprese della Basilicata. Dotazione finanziaria di 29.223.126 €, di cui 20 mln alle PMI. Contributi dal 30 al 50% delle spese ammesse. Domande di agevolazione dal 1 ottobre al 30 novembre 2017.

Toscana, pubblicato il bando per interventi di efficienza e rinnovabili negli edifici pubblici

Mercoledì, 2 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
Il bando è finanziato con 8 milioni di euro, di cui 4 milioni destinati agli Enti Locali e 4 milioni destinati alle Aziende Sanitarie Locali e alle Aziende Ospedaliere. Contributo massimo dell'80% sulle spese ammissibili. La presentazione delle domande è possibile fino al 31 gennaio 2018.

La fotografia del fotovoltaico in Italia a fine 2016

Martedì, 1 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
In Italia installati 732.053 impianti fotovoltaici per una potenza di 19.283 MW. La potenza FV pro-capite nazionale sale a 318 watt. Nel rapporto del GSE sul FV l’evoluzione della potenza installata e dell’energia prodotta a livello nazionale, regionale e provinciale e molti altri elementi statistici rilevati a fine 2016.

Condominio, solare e impianti termici: nuovi chiarimenti ENEA su detrazioni Ecobonus

Martedì, 1 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
La documentazione da presentare per l'incentivo quando si cambia la caldaia del condominio e per l'accesso alla detrazione fiscale per pompe di calore e solare termico. Le due nuove FAQ e le guida alle detrazioni fiscali per efficienza energetica e ristrutturazioni edilizie.

Corte UE: la valutazione di impatto ambientale si può fare anche a progetto realizzato

Martedì, 1 Agosto 2017
Redazione QualEnergia.it
La Corte di giustizia europea lo ha precisato pronunciandosi sul caso di un impianto a biogas nelle Marche. La sentenza e una sintesi: la valutazione effettuata a titolo di regolarizzazione deve considerare anche l’impatto ambientale intervenuto a partire dalla realizzazione dell'impianto.

Primo semestre 2017: le rinnovabili solo al 33,6% della domanda elettrica

Lunedì, 31 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Anche a giugno le rinnovabili elettriche segnano il passo. Su base semestrale generano 51,9 TWh contro i 55,1 TWh di un anno fa. Oggi coprono appena il 33,6% della domanda, ma erano al 40,1% nel 2014. L'unica fonte che non cala è il fotovoltaico: oggi soddisfa l'8,2% della domanda.

Basilicata, il Tar cancella le linee guida per impianti a rinnovabili sotto al MW

Lunedì, 31 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Accogliendo il ricorso di un operatore, il Tar Basilicata ha annullato la delibera della giunta regionale del 2 marzo 2017 e le linee guida allegate per il corretto inserimento nel paesaggio degli impianti a rinnovabili sotto al MW. La sentenza e una sintesi delle motivazioni.

Riforma oneri clienti non domestici, gli orientamenti finali dell’Aeegsi

Lunedì, 31 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Il regolatore sceglie l'ipotesi C, in una versione adeguata alle ultime novità normative e che potrebbe essere limata per favorire maggiormente l'autoproduzione. Per capire gli effetti della nuova struttura, che sarà applicata dal 2018, bisogna però attendere la riforma degli sgravi agli energivori.

Fotovoltaico, i vincitori dell’asta in Francia: offerta media a 55,5 euro/MWh

Lunedì, 31 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Gli operatori hanno offerto in media 7 euro a MWh in meno rispetto alla gara di tre mesi fa. Ammessi 77 progetti per 507,6 MW di nuova potenza in impianti tra 500 kW e 17 MW. È la seconda delle sei aste da 500 MW ciascuna previste da Parigi; la prossima a dicembre. La lista dei vincitori.