Rinnovabili

Tecnologie smart grid: verso il raddoppio del mercato

Venerdì, 14 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Nei prossimi anni il mercato delle tecnologie per la smart grid esploderà: dai 33 miliardi di $ dell'anno scorso arriverà a 73 miliardi l'anno entro il 2020, mostra un report Navigant Research. E se nel conto si includesse anche lo storage la crescita sarebbe ancora più alta: solo quello legato al fotovoltaico varrà 19 miliardi al 2017.

Rinnovabili, calano gli investimenti ma la potenza continua a crescere

Venerdì, 14 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Nel 2012 gli investimenti in rinnovabili sono stati inferiori all'anno precedente, fermandosi a 244,4 miliardi di dollari, un calo del 12%. In termini di nuova potenza, invece, ennesimo anno record con 115 GW, la metà della potenza realizzata da tutte le fonti. Il "Global Trends in Renewable Energy Investments” e il “Renewables 2013 Global Status Report”.

Le imprese del solare termico di Assolterm verso integrazione in Assotermica

Venerdì, 14 Giugno 2013
Il percorso di integrazione porterà gradualmente tutte le imprese del solare termico a far parte del gruppo Assolterm che sarà intergato poi all’interno di Assotermica/ANIMA e ad entrare così nella sfera di Confindustria.

Fotovoltaico, chiarimento GSE su potenziamento impianti

Giovedì, 13 Giugno 2013
Dal GSE chiarimenti in merito agli interventi di “potenziamento” per i quali il Soggetto Responsabile non richieda l’accesso ai meccanismi di incentivazione in Conto Energia.

Con riferimento alle richieste di chiarimenti pervenute al GSE in merito alla possibilità di incrementare la potenza, senza richiedere incentivo (nel seguito anche, intervento di potenziamento), di impianti già ammessi agli incentivi di cui al Conto Energia, il Gestore precisa quanto segue.

Il mondo dell'energia e delle rinnovabili in un'infografica

Giovedì, 13 Giugno 2013
Quanta energia si consuma a livello mondiale? Per quali usi? Quali paesi ne consumano di più e da quali fonti viene? In una serie di pratiche infografiche The Energy Collective permette di farsi a colpo d'occhio un' idea del mondo dell'energia e delle rinnovabili.

Quanta energia si consuma a livello mondiale? Per quali usi? Quali paesi ne consumano di più e da quali fonti viene?

In una serie di pratiche infografiche The Energy Collective permette di farsi in un colpo d'occhio un'idea del mondo dell'energia e delle rinnovabili.

Con i dazi sul fotovoltaico cinese 1,3 GW in meno

Giovedì, 13 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Causa dazi, IHS rivede al ribasso del 20% le previsioni del mercato europeo che nel 2013 perderà 6 GW rispetto al 2012. A calare di più Germania e Italia, mentre a livello mondiale la crescita è sostenuta da Cina, Giappone e Stati Uniti. Sempre più importanti i mercati emergenti. La crisi da sovrapproduzione si dovrebbe superare nel 2015.

Incentivi alle rinnovabili: storia di un grande successo

Giovedì, 13 Giugno 2013
Il 6 luglio finiranno gli incentivi per il fotovoltaico. Una campagna di stampa parla di “inutili sprechi”. Si incolpano le rinnovabili di delitti altrui, senza considerare i benefici diretti e quelli indiretti. Ma i numeri dicono cose diverse. Un intervento di Francesco Ferrante su La Stampa.

Anniversario referendum: un fosco futuro per l’atomo mentre le rinnovabili corrono

Mercoledì, 12 Giugno 2013
Gianni Silvestrini
Sono passati due anni dalla schiacciante vittoria del referendum sul nucleare. Il tempo giusto per riavvolgere il nastro, ricordare le bizzarre proposte dei fautori dell'atomo e capire cosa è successo a questa tecnologia nel mondo e, al contempo, come si stanno sviluppando le fonti rinnovabili. In sei anni solare ed eolico hanno più che compensato il calo della generazione da nucleare. L'editoriale di Gianni Silvestrini.

Novità che portano incertezza per le rinnovabili in Romania

Mercoledì, 12 Giugno 2013
Il nuovo decreto sulle rinnovabili emanato da Bucarest il 7 giugno scorso porta scompiglio nel mercato delle energie pulite rumeno, uno dei più promettenti in Europa al momento e un lido che ha attirato molti imprenditori italiani. Sospensione di parte dei Certificati Verdi, stop al fotovoltaico sui terreni agricoli, contingenti ed altro ancora: uno sguardo alle novità.

Rinnovabili, l'80% degli italiani vuole che vengano sostenute

Mercoledì, 12 Giugno 2013
Nonostante le campagne stampa anti-rinnovabili, agli italiani le energie pulite piacciono. L'80% le guarda con fiducia e pensa che sia giusto sostenerle, l’89% degli italiani le considera un segno di evoluzione del Paese. Apprezzato il fatto che permettano l'autoproduzione di energia. Una ricerca dell'istituto demoscopico ISPO per ANIE/GIFI.