Rinnovabili

Surplus di moduli e prezzi giù. Come reagirà il fotovoltaico dalla Cina all’Italia?

Mercoledì, 13 Giugno 2018
Luca Re
La nuova politica cinese avrà delle conseguenze sull’andamento dei diversi mercati FV. Vediamo quali con un particolare riferimento all’Europa e al nostro paese, sempre più orientato a installare impianti senza incentivi che potranno essere ancora più avvantaggiati dalla prevista ondata ribassista dei prezzi dei pannelli.

L'appello di imprenditori, investitori e autorità locali per obiettivi 2030 più ambiziosi

Mercoledì, 13 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
A ridosso del vertice tra i rappresentanti di Parlamento, Commissione e Consiglio per cercare di definire una versione finale di compromesso della direttiva EED e di quella sulle rinnovabili, la “Coalizione per ambizioni più alte” ha scritto ai leader europei.

Innovazione energetica, I-Com: “Start-up in grande crescita ma preoccupano le dimensioni. Italia indietro sui brevetti”

Mercoledì, 13 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Presentato oggi a Roma il rapporto annuale sull’innovazione energetica dell’Istituto per la Competitività. Nel nostro Paese le start-up attive nel settore dell’energia sono 1.274 e contribuiscono per 500 milioni al prodotto interno lordo italiano.

Liberi professionisti e programmazione Ue: bandi, opportunità e fondi disponibili

Mercoledì, 13 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Un rapporto del Cnappc illustra il vasto panorama dei fondi strutturali a gestione diretta, erogati dalla Commissione Europea e a gestione indiretta, erogati tramite gli Stati e le Regioni a favore di architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.

Consiglio Energia Ue, l’Italia con la Spagna per più ambizione su efficienza e rinnovabili

Martedì, 12 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Nel Consiglio Energia di ieri, il nuovo governo italiano e quello spagnolo hanno sostenuto gli obiettivi più ambiziosi per quanto riguarda l’efficienza energetica e le fonti pulite nel 2030. I negoziati sulle due direttive di riferimento sono più vicini alla soluzione? Resta forte l’incognita della posizione tedesca.

I sistemi termico-fotovoltaici per gli edifici a energia quasi zero

Lunedì, 11 Giugno 2018
Riccardo Battisti
Il mercato europeo dei sistemi che combinano fotovoltaico e solare termico (collettori PVT) è in crescita. Il recente interesse per questi sistemi è oggi legato soprattutto alla forte domanda di edifici a energia quasi zero. I principali ostacoli tecnici ad una più ampia diffusione.

Solare termico, online la norma UNI che stabilisce i requisiti degli impianti

Lunedì, 11 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
L'UNI ha pubblicato la norma che specifica i requisiti di durabilità, affidabilità e sicurezza degli impianti solari di piccole e grandi dimensioni assemblati per il riscaldamento e il raffrescamento con mezzo termovettore liquido per edifici residenziali e applicazioni similari.

Efficienza e rinnovabili, cosa aspettarsi da un Consiglio Energia che si annuncia infuocato

Venerdì, 8 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Per la prima volta dopo lo stallo del trilogo tra Commissione, Parlamento e Stati membri, si può parlare ufficialmente di obiettivi intorno al 33%, quindi molto vicini alle richieste degli eurodeputati. Ma con ogni probabilità ci saranno da fare alcune concessioni su altro. E l’Italia, con la Spagna, potrebbe contribuire a rafforzare gli impegni.

Oltre i target SEN guadagnandoci, grazie a 52 GW di nuovo fotovoltaico: uno studio

Venerdì, 8 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
L’Italia può arrivare al 2030 al 59% di rinnovabili sui consumi elettrici, cioè ben oltre il target del 55% previsto dalla Strategia Nazionale e abbandonare il carbone senza costi e senza nuovi impianti a gas. Un nuovo studio dell'European Climate Foundation dedicato al nostro Paese.

Garanzie d’origine, i titoli per l’asta del 20 giugno 2018

Venerdì, 8 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Come previsto dalle procedure concorrenziali, ciascun operatore ammesso deve rilasciare entro il 15 giugno 2018 una garanzia nella forma di deposito in contante infruttifero e contestualmente comunicare l'ammontare del deposito nell'apposita sezione del portale GO.