Rinnovabili

I nuovi scenari energetici che si aprono con l’obiettivo 2030

Martedì, 19 Giugno 2018
Gianni Silvestrini
L’accordo sull’obiettivo del 32% dei consumi finali da soddisfare con le rinnovabili richiederà per l’Italia un forte sviluppo di eolico e soprattutto fotovoltaico. L’obiettivo finale dipenderà dal livello dei consumi. Ma per il FV bisognerà arrivare a circa 80 TWh di produzione, cioè 3,6 volte l’attuale.

Solare termico, cresce l'interesse per i grandi impianti

Venerdì, 15 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Questo uno dei trend che emergono dalla nuova fotografia a del settore scattata dalla IEA nell'ultimo report pubblicato nel suo Solar Heating and Cooling Programme. In generale invece rallenta il mercato del residenziale, che soffre la competizione di pompe di calore e fotovoltaico.

“CSP in Italia bloccato da due anni”, l’appello di ANEST a Di Maio

Venerdì, 15 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Il settore del solare termodinamico attende da due anni il decreto del MiSE che ne dovrebbe disciplinare l’incentivazione e definire le regole. Anest lancia un appello al nuovo ministro e racconta lo stallo del settore in Italia.

APE, in arrivo il nuovo portale del Friuli

Venerdì, 15 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Si chiama Sirape FVG e sarà attivo dal 20 giugno 2018 come servizio regionale per il deposito e la visura degli APE nel Friuli Venezia Giulia.

Obiettivo Ue sulle rinnovabili, raggiunto l’accordo: 32% al 2030

Giovedì, 14 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Oltre al target del 32%, novità positive anche per autoconsumo e trasporti. Ancora nulla di fatto, invece, per la nuova direttiva sull’efficienza energetica: gli Stati membri non hanno accettato le richieste del Parlamento europeo. Obiettivi e misure in sintesi.

Rinnovabili, compensazioni ai Comuni solo in casi particolari

Giovedì, 14 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Le misure compensative previste per gli impianti alimentati a fonti pulite, chiarisce una recente sentenza del Tar Lombardia, vanno pagate solo se sussistono particolari condizioni d’impatto ambientale.

Eolico, fotovoltaico e idroelettrico: i dati del primo quadrimestre 2018

Giovedì, 14 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Leggera crescita per il fotovoltaico, con 116,4 MW connessi da gennaio ad aprile compreso. Le nuove installazioni dalle 3 fonti raggiungono complessivamente circa 195 MW nei primi 4 mesi del 2018, -4% rispetto al 2017. I dati dal sistema Gaudì di Terna elaborati da Anie Rinnovabili.

La cogenerazione “smart” che taglia la bolletta e aiuta l’ambiente

Giovedì, 14 Giugno 2018
News dalle Aziende
Da MTM Energia, azienda italiana specializzata negli impianti di cogenerazione di taglia medio-piccola, i consigli per investire correttamente in questo settore. Le tecnologie più adatte per le diverse applicazioni nell’industria e negli edifici, i servizi su misura per i clienti, le prospettive aperte sul mercato italiano.

Obiettivo Ue rinnovabili 2030 al 32%, il commento di FREE e ANEV

Giovedì, 14 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Le due associazioni sottolineano come per l'innalzamento del target sia stata "centrale" la nuova posizione dell'Italia e sono sostanzialmente soddisfatte, anche per l'apertura sull'autoconsumo. “Ora però il Governo dia un impulso concreto a quanto stabilito dall’Europa”.

Fotovoltaico utility scale: i risultati dell’ultima asta in Germania

Giovedì, 14 Giugno 2018
Redazione QualEnergia.it
Competizione molto affollata, con offerte per 360 MW totali a fronte dei 128 del contingente, prezzo medio in leggero rialzo rispetto alla sessione di febbraio ma che per tutti resta sotto ai 5 centesimi di euro per kWh. La lista con i vincitori pubblicata dalla Bundsnetzagentur.