Rifiuti

"Non superare la soglia", conversazioni su 150 anni di ecologia

Mercoledì, 7 Dicembre 2016
Che cos’è l’ecologia? La descrizione dei flussi di materia ed energia, da chi le incamera a chi le consuma, fra cui noi umani. Conversazioni su 150 anni di ecologia di Giorgio Nebbia con Valter Giuliano, nel libro “Non superare la soglia”, edizioni GruppoAbele.

Che cos’è l’ecologia? La descrizione dei flussi di materia ed energia, da chi le incamera a chi le consuma, fra cui noi umani.

Biomassa agricola: se non immagazzinata va considerata rifiuto

Giovedì, 24 Novembre 2016
Redazione QualEnergia.it
Se non immagazzinata correttamente, anche la materia prima per alimentare impianti per la produzione di energia da biomasse può essere considerata rifiuto, con tutte le conseguenze del caso in quanto a costi di gestione. Lo ha chiarito il Tar Toscana con una sentenza.

Le 10 proposte di policy dal Consiglio Nazionale della green economy

Mercoledì, 9 Novembre 2016
Le proposte di policy per rafforzare la green economy italiana, secondo quanto indicato nella giornata conclusiva degli Stati Generali della Green Economy, costituito da 64 organizzazioni di imprese verdi. Un possibile percorso per un nuovo sviluppo sostenibile dell’economia italiana.

Ecco le dieci proposte di policy presentate nel corso di Ecomondo a Rimini dal Consiglio Nazionale agli Stati Generali della Green Economy, composto da 64 organizzazioni di imprese verdi.

Imparare a riparare per ridurre gli sprechi

Venerdì, 21 Ottobre 2016
Guido Viale
Siamo a un bivio tra obsolescenza programmata e rigenerazione: per l'industria mettere in commercio beni riparabili e le istruzioni per farlo potrebbe rivelarsi un fattore competitivo. Ma soltanto se in giro ci fossero abbastanza operatori in grado di farlo. Imparare a riparare, per lavoro o passione, è comunque una scelta vincente.

Smart city, meno slogan e più diffusione di competenze tecniche a livello locale

Giovedì, 20 Ottobre 2016
Redazione QualEnergia.it
Meno slogan e più conoscenze tecnologiche e competenze, è quanto serve oggi secondo il presidente dell'Enea, Federico Testa, per sviluppare veramente in Italia le città intelligenti. Se ne è parlato in un convegno a Roma, dove è stato presentato anche il coinvolgimento di Enea nell'iniziativa della Casa Bianca sulle smart city.

Nasce "Cobat Zero Waste", la garanzia che copre l'intero ciclo di vita dei prodotti

Mercoledì, 19 Ottobre 2016
News dalle Aziende
Chi compra un prodotto che aderisce al progetto Cobat Zero Waste troverà una garanzia aggiuntiva da attivare tramite un portale ad hoc. Attraverso il software di Cobat, potrà scaricare l’attestato e richiedere il ritiro del prodotto quando se ne vorrà disfare. Il primo partner è ABB Product Group Solar.

Combustibili Solidi Secondari, online una sezione dedicata sul sito MinAmbiente

Lunedì, 17 Ottobre 2016
Online dal 13 ottobre 2016, all’interno del sito del Ministero dell’Ambiente, una sezione interamente dedicata ai Combustibili Solidi Secondari (CSS) con le indicazioni su rapporto annuale, normativa tecnica, legislazione nazionale e comunitaria, attività e membri del comitato.

Per le Amministrazioni, centrali e locali, e per  ...

 

 

Biocarburanti, prossime scadenze del sistema d’obbligo

Lunedì, 3 Ottobre 2016
Il GSE informa gli operatori che la scadenza prevista per la registrazione degli scambi dei certificati di immissione in consumo, ai fini dell’assolvimento dell’obbligo, è stata posticipata per l’anno 2016.

La scadenza prevista per la registrazione degli scambi dei certificati di immissione in consumo, ai fini dell’assolvimento dell’obbligo, è stata posticipata ...

In vigore il Collegato Agricolo, le novità per l'energia

Mercoledì, 31 Agosto 2016
Redazione QualEnergia.it
La nuova legge, entrata in vigore lo scorso 25 agosto, prevede alcuni cambiamenti che interessano da vicino sopratutto la filiera delle biomasse. Le nuove regole riguardano materie prime, scarti e oneri per i controlli. Il testo e una sintesi delle novità sull'energia introdotte con il provvedimento.

Terremoto nel centro Italia: avvisi e numeri utili

Giovedì, 25 Agosto 2016
Terremoto nel centro Italia nei paesi e frazioni di Amatrice (RI), Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP): situazione della rete viaria e ferroviaria, avvertenze e numeri utili (ultimo aggiornamento: ore 9,00 del 26 agosto).

in aggiornamento (ore 10,30 - 25 agosto)

Alcune informazioni di servizio per la situazione di crisi causata dal terremoto che ha colpito i paesi e le frazioni di Amatrice (RI), Accumoli (RI), Arquata del Tronto (AP) (clicca su mappa per ingrandire).

il personale che sta prestando soccorso sul terreno è di oltre 5.400 unità. Secondo la Protezione Civile ci sono 1000 unità delle forze di polizia, 1.060 vigili del fuoco, 400 appartenenti alle forze armate e oltre 3000 tra volontari e membri di associazioni e organizzazioni locali delle tre regioni colpite dal sisma.