Nucleare

UE, necessari 253 miliardi per il decommissioning nucleare. Forse di più

Giovedì, 7 Aprile 2016
Redazione Qualenergia.it
La stima è contenuta in un nuovo rapporto sull’industria nucleare europea realizzato dalla Commissione, ma secondo diverse associazioni ambientaliste gli Stati Membri saranno costretti a sborsare delle cifre ben maggiori per la gestione del fine vita delle centrali atomiche del continente.

UE28, le rinnovabili superano il nucleare per produzione elettrica annuale

Lunedì, 4 Aprile 2016
Redazione Qualenergia.it
Nel 2015 la produzione di elettricità da rinnovabili nei 28 paesi dell’UE è stata pari al 28,8% del totale. Se escludiamo l'idroelettrico coprono il 17,3%. Buon aumento della generazione da eolico e da biomasse. Alcuni dati tratti da un'analisi di Bernard Chabot di Renewables International.

Le fonti energetiche spiegate a "Scala Mercalli"

Venerdì, 25 Marzo 2016
La seconda puntata di "Scala Mercalli", andata in onda su Rai 3 lo scorso 5 marzo, è stata dedicata a tutte le fonti energetiche, ai loro impatti e i possibili loro sviluppi. Ospite il prof. Nicola Armaroli, dirigente CNR, che ha parlato dell'attuale situazione energetica in Italia e del futuro della transizione verso le fonti rinnovabili.

L’evoluzione PRO di QualEnergia.it

Lunedì, 14 Marzo 2016
Leonardo Berlen
Parte oggi QualEnergia.it PRO. Una nuova area del sito con news in abbonamento rivolte ai professionisti del settore: analisi tecniche e normative, bandi, incentivi e appalti, mercati. E a breve al via anche un servizio per far incontrare domanda e offerta di tecnologie per le rinnovabili e l’efficienza energetica: “Il tuo preventivo su QualEnergia.it”. Le ragioni di questa evoluzione a 10 anni dalla nascita del sito.

Il Giappone tra corsa alle rinnovabili e zombie nucleari

Giovedì, 10 Marzo 2016
Gianni Silvestrini
Il disastro nucleare ha fatto danni incalcolabili. Fermate le centrali, il Paese ha puntato tantissimo su efficienza energetica e rinnovabili, fotovoltaico in primis. Ora il governo Abe sta riavviando alcuni impianti atomici, scontrandosi con opinione pubblica e problemi di sicurezza. Ma Fukushima, per questa tecnologia, è stata l'inizio della fine.

Studio Greenpeace: da Fukushima impatti per secoli

Lunedì, 7 Marzo 2016
Gli impatti ambientali del disastro nucleare di Fukushima Daiichi avranno effetti per secoli su foreste, fiumi ed estuari. È quanto emerge da “Radiation reloaded”, nuovo rapporto diffuso da Greenpeace Giappone.

Rischio nucleare nel cuore dell’Europa

Venerdì, 12 Febbraio 2016
Alessandro Codegoni
I vessel, cioè i contenitori di acciaio che ospitano gli elementi di combustibile nucleare e l’acqua di raffreddamento ad alta pressione, di due reattori in due diverse centrali atomiche in Belgio registrano migliaia di difetti nel metallo che potrebbero indebolire pericolosamente la struttura. Ma le autorità nazionali hanno deciso di non fermare gli impianti.

Il Deposito Unico Nazionale e la maledizione del nucleare italiano

Giovedì, 28 Gennaio 2016
Alessandro Codegoni
Sulla gestione dei rifiuti radioattivi l'Italia è in una situazione di impasse, fatta di misteri e ritardi, depositi mancanti e mappe disperse. Un viaggio nel mondo delle scorie nucleari del Bel Paese che spinge nuovamente a ringraziare i due referendum del passato per aver fermato sul nascere una assurda avventura atomica.

Clima, con la siccità rischia molto anche il termoelettrico

Lunedì, 11 Gennaio 2016
Redazione Qualenergia.it
Secondo un nuovo studio, la carenza di acqua prevista in varie zone del Pianeta potrebbe portare a forti cali della produzione elettrica nel 60% degli impianti. Colpite, oltre all'idroelettrico, le centrali termoelettriche a partire da nucleare e carbone che hanno i fabbisogni di acqua più ingenti.

FIRST KIT CAMPAIGN - L'offerta LOW COST di QualEnergia.it

Martedì, 1 Dicembre 2015
Con l'offerta FIRST KIT CAMPAIGN la tua Azienda può essere presente su QualEnergia.it. Con QualEnergia.it sarà più facile trovare la tua Azienda su internet e promuovere il tuo brand. Scopri come.

Il PORTALE DI INFORMAZIONE SULL’ENERGIA PIÙ VISITATO IN ITALIA