Mobilità

Siamo vicini al picco dei consumi petroliferi nei trasporti?

Mercoledì, 18 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Gli analisti di Wood Mackenzie ritengono che la domanda di combustibili fossili nel settore dei trasporti privati raggiungerà il suo massimo entro il 2030, grazie alla maggiore efficienza dei motori e alla diffusione di veicoli elettrici. Previsioni in controtendenza rispetto ai dati diffusi nei mesi scorsi da BP e dalla IEA.

Veicoli elettrici, in arrivo finanziamenti per i Comuni lombardi

Mercoledì, 18 Ottobre 2017
L'assessore all'ambiente della Regione Lombardia ha annunciato la prossima uscita di un bando che con 15.750.000 € finanzierà la diffusione di stazioni di ricarica e l'aumento dei veicoli elettrici in circolazione. Presto online sul sito della Regione i dettagli del bando.

La Regione Lombardia stanzierà 15.750.000 euro per lo sviluppo della mobilità elettrica nella regione.

L’incredibile storia dei bus elettrici ... di 100 anni fa

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Alessandro Codegoni
Nella Londra di 100 anni fa circolavano autobus elettrici che sembravano poter vincere facilmente la competizione con gli altri mezzi di trasporto di allora, come i bus con motore a scoppio. Poi, come a volte accade nella storia delle tecnologie e delle innovazioni, è successo qualcosa che ha cambiato per sempre il corso degli eventi.

Anche Shell scommette sull’auto elettrica: acquisirà l’olandese NewMotion

Venerdì, 13 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Il colosso petrolifero punta a diversificare gli investimenti passando dai settori tradizionali alle tecnologie pulite per i trasporti. NewMotion gestisce direttamente più di 30.000 colonnine di ricarica in Europa e progetta di ampliare i suoi servizi grazie alla nuova partnership con Shell.

La "folle" idea di ricaricare l’auto elettrica con un drone

Venerdì, 13 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Il progetto è in un brevetto di Amazon che sta pensando al futuro della mobilità a zero emissioni con una tecnologia di ricarica rapida e mobile. Sarebbe basata sull’utilizzo di droni, dock station sulle carrozzerie delle vetture e server per comunicare dati in tempo reale.

Mobilità sostenibile, firmato decreto che assegna i 35 mln di euro del Minambiente

Venerdì, 13 Ottobre 2017
Le risorse stanziate per il programma sperimentale nazionale di mobilità casa-scuola e casa-lavoro previsto dal Collegato Ambientale sono così suddivise: 20 milioni di € al nord e oltre 13 milioni al centro-sud. I dettagli.

Le prospettive industriali della decarbonizzazione in Italia

Mercoledì, 11 Ottobre 2017
Enrico Mariutti
Il tessuto produttivo italiano non poteva cavalcare la prima fase di avanzamento tecnologico e industriale nel settore delle tecnologie low carbon. Oggi però ci sono le condizioni, se sostenute da politiche adeguate, per valorizzare le sue eccellenze, applicando in chiave innovativa le tecnologie in corso di sviluppo a livello globale.

Puntare sui veicoli elettrici è fare politica industriale e creare nuovi servizi

Mercoledì, 11 Ottobre 2017
Gianni Silvestrini
Perché non immaginare un percorso virtuoso che consenta alle nostre aziende di sfruttare i nuovi scenari che si aprono nella mobilità elettrica? Il tessuto industriale ci sarebbe, ma andrebbe favorito da politiche meno miopi o troppo ripiegate sulla visione di Marchionne. L’editoriale di Gianni Silvestrini.

Come dare un maggior sostegno alla mobilità elettrica

Lunedì, 9 Ottobre 2017
Pietro Menga
I dati sulle emissioni nello scontro metano vs elettrico e le politiche nazionali sulla mobilità. Le tante minute iniziative in Italia che non danno risultati signifiativi. Perché e quali azioni mettere in campo. Un articolo di Pietro Menga di CEI-CIVES, Commissione Italiana Veicoli Elettrici a Batteria, Ibridi e a Celle a combustibile.

Piani urbani di mobilità sostenibile, il decreto in Gazzetta

Lunedì, 9 Ottobre 2017
Entro 24 mesi dall'entrata in vigore del provvedimento, le città metropolitane, gli enti di area vasta, i comuni e le associazioni di comuni con popolazione superiore a 100.000 abitanti dovranno predisporre e adottare i nuovi Pums per accedere ai finanziamenti statali.