Fossili

Il carbone in Ue? Un “morto vivente” nutrito a soldi pubblici

Lunedì, 11 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Secondo un nuovo studio di Carbon Tracker, da qui al 2030 quasi tutti gli impianti alimentati a fossili “sporche” non saranno più in grado di generare profitti. Tuttavia, ancora oggi l’Europa continua a finanziare le centrali più obsolete e inefficienti, anche a causa delle storture del mercato ETS.

Eurelectric: decarbonizzare il sistema elettrico Ue “ben prima” del 2050

Mercoledì, 6 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
L'associazione dei produttori elettrici europei ha presentato la sua “Vision Declaration”, un impegno a ripulire il sistema energetico europeo, puntando su elettrificazione e rinnovabili. Tra le richieste, un mercato della CO2 in grado di fornire adeguati segnali di prezzo e indirizzare gli investimenti.

Bankitalia sulle utility elettriche: i rischi finanziari di un nuovo mix energetico

Martedì, 5 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Uno studio della Banca d’Italia avverte il rischio di una "bolla del carbonio" se il processo di transizione verso un sistema low-carbon dovesse essere più rapido di quanto atteso dal mercato. Per l'istituto il timore è che le fragilità delle utility elettriche, in un nuovo contesto pro-clima, possano propagarsi in tutto il sistema finanziario e all'economia.

Legge di Bilancio, emendamento toglie Imu ai rigassificatori

Mercoledì, 29 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Il favore all'industria dell'oil&gas in un emendamento al ddl Bilancio approvato la scorsa notte, che esenta quasi completamente dall'imposta i rigassificatori in mare. Dura la reazione di Legambiente: “si somma agli 11 miliardi in vantaggi e ai sussidi di cui le fonti fossili già godono”.

Decarbonizzare l'Italia, col piano di Legambiente possibili risparmi per 5,5 mld €/anno

Martedì, 28 Novembre 2017
Uno studio commissionato da Legambiente ad Elemens propone una roadmap di decarbonizzazione al 2030 e oltre per l'Italia. Vantaggi per ambiente, innovazione, qualità della vita ed economia. Alcuni highlight dallo studio presentato durante la prima giornata del X "Forum QualEnergia?".
Immagine Banner: 

Importazioni di gas: l’Italia è “sicura” nei possibili scenari di rischio

Venerdì, 24 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Dal documento elaborato dall’organizzazione che riunisce gli operatori europei di rete (ENTSOG), emergono conseguenze nulle o molto limitate in caso di future interruzioni degli approvvigionamenti da diverse aree geografiche. Allora conviene investire in nuove infrastrutture?

Carbone: lo odiano tutti, anche i polacchi

Mercoledì, 22 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
In Cina il 96% della popolazione vorrebbe abbandonare questo combustibile sporco. Le energie rinnovabili invece piacciono un po' a tutti e ovunque, con il solare in testa agli indici di gradimento. Lo mostra un nuovo sondaggio, condotto con 26mila interviste in 13 Paesi realizzate nell'estate del 2017.

ERG entra nel FV italiano acquistando 89 MW di impianti

Venerdì, 17 Novembre 2017
L'acquisizione di ForVei segna l'ingresso di ERG nel solare ed è un ulteriore importante tassello nella strategia di diversificazione tecnologica, che ha visto dal 2006 l'ingresso dell'azienda nelle rinnovabili.

Disinvestire dai fossili, le assicurazioni iniziano a dire basta al carbone

Giovedì, 16 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Secondo un rapporto della campagna Unfriend Coal, alcune grandi società assicurative stanno iniziando a ridurre la loro esposizione al rischio nelle fonti energetiche “sporche”. Numeri e tendenze. Come la responsabilità sociale e ambientale può guidare le scelte dei colossi finanziari.

Pro e contro della Sen secondo AiCARR

Giovedì, 16 Novembre 2017
La Sen va nella giusta direzione. Manca però la creazione di un testo unico sull'efficienza energetica, che avrebbe potuto facilitare il conseguimento degli obiettivi posti. Non si parla nemmeno di big data ed energy repository.