Energia

Le piccole imprese italiane sopportano l'elettricità più cara dell'area Euro

Lunedì, 10 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Le piccole imprese italiane pagano l'elettricità il 27,8% in più della media dell'area Euro, ma anche oltre il 60% in più delle grandi imprese nazionali. Perdiamo il primato sul gas, ma siamo in terza posizione. Al netto delle soluzioni politiche, le PMI dovranno puntare su risparmio ed efficienza energetica.

Dalle terre rare alle supergrid, come le rinnovabili cambieranno la geopolitica

Lunedì, 10 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Uno studio Harvard-Columbia, partendo da diversi scenari elaborati dalle agenzie internazionali, cerca di capire la probabile evoluzione delle relazioni tra governi, istituzioni e utility, sulla scia degli impatti causati dallo sviluppo crescente delle rinnovabili a scapito dei combustibili fossili.

L’energia in Parlamento questa settimana (10-14 luglio 2017)

Lunedì, 10 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.

Industria 4.0: credito a tasso zero per le MPMI e i liberi professionisti in Toscana

Lunedì, 10 Luglio 2017
Due bandi della Regione a supporto degli investimenti delle MPMI, con una maggiore copertura finanziaria nel caso di progetti che prevedono investimenti in tecnologie digitali per la cosiddetta Industria 4.0.

La siccità e i problemi delle centrali termoelettriche sui fiumi

Venerdì, 7 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Il forte abbassamento del livello idrometrico del fiume Po ha fatto scattare l’allerta anche per la centrale Enel La Casella di Castelsangiovanni in vista di una maggiore richiesta di elettricità attesa nei prossimi giorni per il gran caldo. Vediamo quali accorgimenti ha previsto Enel.

Da Vattenfall a Volvo, com’è strategico investire in rinnovabili e auto elettriche

Venerdì, 7 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Recenti annunci di utility e case automobilistiche evidenziano quanto stia diventando forte la spinta ad abbandonare progressivamente i combustibili fossili, indirizzando i piani industriali verso tecnologie più low carbon. Basteranno questi sforzi a completare la transizione energetica globale?

L'energia in Italia: le criticità in un indice su sicurezza, prezzi e andamento della CO2

Giovedì, 6 Luglio 2017
Redazione QualEnergia.it
Nell'Analisi Trimestrale Enea si delinea uno scenario piuttosto complesso attraverso l'indice ISPRED che misura la transizione del sistema energetico nazionale sulla base di sicurezza, prezzi e andamento della CO2. Nel primo trimestre 2017 è in calo del 9,5% rispetto ad un anno prima.

G20, sussidi pubblici alle fossili battono quelli per le rinnovabili 4 a 1

Giovedì, 6 Luglio 2017
Leonardo Berlen
Quando parlare è facile, è il titolo di un report curato da diverse Ong e anche un po' la sintesi dell'ipocrisia dei paesi G20 che si schierano compatti (o quasi) per l'accordo di Parigi, ma poi continuano ad alimentare le fossili con quasi 72 mld di $ pubblici all'anno contro i 18,7 alle rinnovabili.

La vernice che produce idrogeno con il sole e l'umidità

Giovedì, 6 Luglio 2017
Alessandro Codegoni
Una vernice elettrolitica capace di produrre idrogeno con energia solare e umidità dell’aria, usando solfuro di molibdeno e biossido di titanio. Una ricerca australiana che potrebbe portare a sfruttare superfici non utilizzabili dai pannelli solari o con un’illuminazione molto bassa.

Con l’efficienza energetica l’Italia può avere 1,5 euro per ogni euro investito

Mercoledì, 5 Luglio 2017
Giulio Meneghello
Dal nuovo rapporto di Confindustria: l'efficienza energetica e la sostenibilità ambientale devono essere le colonne portanti del piano industriale italiano, diversamente rischiamo di perdere in competitività. I dati e un resoconto del convegno di presentazione del rapporto.