Energia

100% rinnovabili in 10 anni: la via australiana

Mercoledì, 30 Gennaio 2013
Alessandro Codegoni
Una ricerca dell’Università di Melbourne dimostra come in 10 anni l’Australia potrebbe fare a meno delle fonti fossili, in tutti i settori, trasporti compresi. Uno scenario ambizioso, che costerebbe il 3% del Pil del paese, ma che indica all'opinione pubblica come il 100% rinnovabili sarebbe a portata di mano se solo ci fosse la volontà politica.

Quando la parola d'ordine è 'disinvestiamo nel fossile'

Mercoledì, 30 Gennaio 2013
Gianni Silvestrini
Nasce negli Usa una rivolta contro le compagnie delle fonti fossili. Un movimento dal basso che chiede di vendere le azioni di società del settore dei combustibili fossili o semplicemente di non investirvi. Anche le mobilitazioni contro l’oleodotto Keystone testimoniano che il cambiamento climatico è il tema. L'editoriale di Gianni Silvestrini.

Iscriversi alla Newsletter “The Innovation Cloud”

Martedì, 29 Gennaio 2013
E' possibile iscriversi gratuitamente alla newsletter di "The Innovation Cloud", lo strumento di informazione del nuovo progetto espositivo internazionale “The Innovation Cloud” (Fiera Milano-Rho, 8-10 maggio 2013), evento che nasce dall'esperienza decennale di Solarexpo.

Aria inquinata, ma non è nell'agenda della politica

Lunedì, 28 Gennaio 2013
Un video documento di RaiNews 24 per la rubrica "Scenari" spiega quanto sia trascurato il problema dell'aria inquinata e contaminata. Nell'anno dell'aria per l'Unione Europea si continua a sottovalutare un danno che solo in Italia genera almeno 12mila vittime all'anno. Un problema locale e globale escluso dai costi industriali.

Il futuro dell'energy storage per il fotovoltaico

Venerdì, 25 Gennaio 2013
Redazione Qualenergia.it
I fornitori di batterie si aspettano che il mercato legato al fotovoltaico residenziale esploda e stanno studiando prodotti adatti. Le più diffuse resteranno le batterie piombo-acido, mentre per quelle agli ioni di litio molto dipenderà dalla discesa dei prezzi, che potrebbe essere spinta dall'automotive, mercato che crescerà di un fattore 13.

QualEnergia.it ora anche su smartphone e tablet

Martedì, 22 Gennaio 2013
Scopri QualEnergia.it anche su iPhone, smartphone, iPad e tablet. Online una versione più adatta ai supporti mobili per essere sempre informati sui mercati e gli scenari dell'energia.
Immagine Banner: 

Fermare il global warming? Costa meno dei danni di Sandy

Martedì, 22 Gennaio 2013
Redazione Qualenergia.it
Basterebbero investimenti pubblici aggiuntivi per 36 miliardi di dollari all'anno per innescare investimenti privati sufficienti per contenere entro la soglia critica dei 2 °C il riscaldamento globale. “I costi aggiuntivi necessari per rendere ecologica la crescita sono insignificanti a confronto con quelli del non agire”, spiega un report del WEF.

Greenpeace, priorità energetiche e programmi elettorali

Martedì, 22 Gennaio 2013
I principali candidati alle politiche non rispondono ai circa 45mila cittadini che, attraverso una petizione on line di Greenpeace Italia sulle scelte energetiche di questo Paese, hanno dichiarato che non daranno il voto a chi non si impegna a contrastare l'uso delle fonti fossili nella produzione di energia e a puntare sull'energia pulita.

FV, la Germania incentiva gli accumuli. E l'Italia?

Lunedì, 21 Gennaio 2013
Redazione Qualenergia.it
In Germania partiranno a breve nuovi incentivi per i sistemi di accumulo abbinati a impianti fotovoltaici. Secondo uno studio del Fraunhofer Institute lo storage può aumentare del 66% la capacità della rete di accogliere energia e far calare del 40% i picchi di domanda. Dalle batterie può passare la strada per una nuova competitività del FV.

Coordinamento FREE, alcune domande ai partiti sull'energia

Venerdì, 18 Gennaio 2013
Il Coordinamento FREE (Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica) ha inviato ai partiti politici che si presenteranno alle prossime elezioni un position paper sulla Strategia Energetica Nazionale e sullo sviluppo del settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Quindici domande e proposte di principio e tecniche.