Efficienza

Detrazioni ecobonus, buone notizia dalla “manovrina”

Mercoledì, 24 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Emendamento approvato in versione rivista: i contribuenti della no-tax area potranno cedere il credito anche a banche e intermediari finanziari, ma la possibilità delle cessione resta anche per gli altri soggetti. Atteso il voto anche sugli emendamenti che riguardano fotovoltaico, carbon tax e mobilità.

Piano energivori, c’è l’ok della Commissione europea

Mercoledì, 24 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Gli sgravi italiani alle aziende energivore in materia di oneri per rinnovabili e cogenerazione sono coerenti con le linee guida europee sugli aiuti di Stato, lo ha comunicato la Commissione europea. Via libera anche alle agevolazioni per gli energivori della Germania, che le ha dovute aggiustare per avere l'ok.

"Svizzera, esempio di sobrietà energetica", Luca Mercalli sul referendum del 21 maggio

Mercoledì, 24 Maggio 2017
Al referedum con cui la Svizzera ha approvato la strategia energetica al 2050, Luca Mercalli ha dedicato una delle sue "Pillole" pubblicate nella pagina facebook di Rai News, definendo la scelta svizzera come "un modello di sobrietà energetica" a cui ispirarsi. Il video.

"Efficienza, obblighi al ribasso segnale negativo per investitori", la lettera di EU-ASE a Calenda

Martedì, 23 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Una lettera per rivedere la posizione del Governo assunta a Malta al Consiglio informale dei Ministri dell'energia UE rispetto all’estensione al 2030 dell’impegno a ridurre dell’1,5% delle vendite medie annue di energia ai clienti finali, prevista dall'articolo 7 della Direttiva.

enCOMPASS, un progetto per visualizzare e gestire l'energia in modo intelligente

Martedì, 23 Maggio 2017
Un progetto europeo, H2020 enCOMPASS (Collaborative Recommendations and Adaptive Control for Personalized Energy Saving), coordinato dal Politecnico di Milano, che svilupperà un approccio socio-tecnologico integrato al risparmio energetico.

Sistemi digitali efficaci e gradevoli da usare per rendere i dati di consumo energetico comprensibili a tutti: cittadini, frequentatori di luoghi pubblici, gestori di edifici, società erogatrici di energia, scuole.

Dal 1° giugno in vigore i nuovi libretti impianto in Emilia Romagna

Martedì, 23 Maggio 2017
I nuovi libretti di impianto conterranno il rapporto di controllo tecnico di efficienza energetica per gli impianti termici, gruppi frigo, gruppi termici, scambiatori e cogeneratori. I modelli.

Dal primo giungo prossimo entrano in vigore in Emilia Romagna i nuovi libretti di impianto, contenenti il rapporto di controllo tecnico di efficienza energetica per gli impianti termici, gruppi frigo, gruppi termici, scambiatori e cogeneratori.

Certificati Bianchi, pubblicati gli obblighi per il 2017

Martedì, 23 Maggio 2017
L’AEEGSI ha trasmesso al Ministero dello Sviluppo Economico e al Gestore dei Servizi Energetici i dati relativi agli obblighi di risparmio di energia primaria in capo ai distributori di energia elettrica e di gas naturale per l’anno d’obbligo 2017.

Edilizia efficiente, nuovi fondi in Valle D’Aosta per mutui agevolati

Martedì, 23 Maggio 2017
E' stato nuovamente rifinanziata con oltre 557mila euro la dotazione finanziaria messa a disposizione dalla Valle D'Aosta per i mutui volti a finanziare interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici residenziali. Online anche la settima graduatoria con fondi precedentemente erogati.

PA, 117 milioni l'anno di bolletta: ENEA insegna come tagliarla al Forum PA 2017

Lunedì, 22 Maggio 2017
L'Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica sarà presente da domani, 23 maggio, a Forum PA 2017, fino al 25 maggio a Roma, con un hub informativo e formativo, in cui verranno illustrati strumenti, modelli e strategie utili al conseguimento degli obiettivi di risparmio energetico.

La Svizzera abbandona il nucleare e punta su rinnovabili ed efficienza energetica

Lunedì, 22 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Nella consultazione di ieri, il 58% ha votato “sì”. Gli svizzeri hanno deciso: transizione alle rinnovabili, abbandono graduale di energia atomica e combustibili fossili, diminuzione dell'import di energia e una forte riduzione dell’uso di energia pro capite, verso la “società a 2000 Watt”.