Efficienza

Manovrina alla fiducia, novità per l’eolico. Il testo

Mercoledì, 31 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
La fiducia della Camera sul Ddl di conversione del DL 50/2017 si voterà oggi, 31 luglio, alle 17.30. La settimana prossima il provvedimento sarà all'esame del Senato. Vediamo le ultime novità approvate, anche su eolico, fotovoltaico e bioliquidi. In allegato il testo arrivato in aula a Montecitorio.

Stufe a pellet e a legna, istruzioni per una corretta installazione e manutenzione

Mercoledì, 31 Maggio 2017
AIEL - Associazione Italiana Energie Agroforestali
Primavera ed estate sono le stagioni perfette per installazioni e manutenzioni di stufe a pellet o legna: costano meno e i tecnici sono più liberi. Ecco i video-consigli di Luca Mercalli e qualche suggerimento di AIEL per un riscaldamento a basse emissioni, risparmiando e in totale sicurezza.

Fondi per le infrastrutture nazionali senza una vera inversione low carbon

Martedì, 30 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Il Governo presenta la ripartizione del piano di investimenti pubblici: 47 mld € in 15 anni, di cui 20 in opere infrastrutturali. Bene la messa in sicurezza e la manutenzione di alcune strutture e parti del territorio, ma resta un piano scarno in un'ottica di vera transizione energetica.

Energy manager ed EGE: le opportunità del nuovo decreto sui TEE

Martedì, 30 Maggio 2017
Il nuovo decreto sui certificati bianchi dell'11 gennaio 2017, entrato in vigore il 4 aprile, offre nuove possibilità per le figure degli energy manager e degli esperti in gestione dell'energia, con opportunità interessanti specie per le realtà medie e piccole. L'ingegner Enrico Biele di Fire ci spiega quali sono.

Riqualificazione edilizia in Italia, nel 2016 da incentivi fiscali 28 mld di investimenti

Martedì, 30 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Gli incentivi fiscali sono stati, dal 2007 ad oggi, un motore positivo per l’edilizia, settore che ha pagato la crisi più di altri, perdendo 600mila posti di lavoro dal 2008. Alcuni dati sulla riqualificazione edilizia in Italia e sul contributo degli incentivi fiscali in un report Cresme e Symbola.

G7 Ambiente, Galletti: "per l'Italia taglio del cuneo fiscale premiale per i green job"

Martedì, 30 Maggio 2017
La proposta del ministro dell'Ambiente Galletti in vista del G7 Ambiente, in programma l'11 e il 12 giugno a Bologna, che verrà preceduto e affiancato da oltre 70 iniziative sull’economia circolare all'interno della manifestazione #ALL4THEGREEN.

La digitalizzazione nell’industria e nel solare nel modello ABB

Lunedì, 29 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Tecnologie per la distribuzione elettrica, l’automazione e la eMobility, le microgrid e il solare fotovoltaico. Una piattaforma, ABB Ability, che punta a gestire al meglio i flussi di energia soprattutto nel comparto industriale. Le novità nel campo degli inverter FV per i grandi impianti e il residenziale. Prodotti e soluzioni presentati nell'Industrial Media Event 2017.

Etichetta "Ecolabel UE", Italia primo paese per numero prodotti certificati

Lunedì, 29 Maggio 2017
Il marchio Ecolabel UE festeggia i suoi 25 anni di presenza sul mercato nazionale e internazionale. L'Italia è il primo paese europeo per numero di prodotti e servizi certificati e secondo per numero di licenze attribuite. Alcuni dati su questa certificazione in Italia e il catalogo dei prodotti.

Riqualificazione urbana sostenibile, bando da 109 mln di euro in Puglia

Venerdì, 26 Maggio 2017
Alle Autorità Urbane selezionate nella prima fase saranno assegnati i finanziamenti da 2 a 6 milioni di euro per progettare, entro i successivi 120 giorni dalla designazione, gli interventi coerenti con la strategia integrata per lo sviluppo urbano sostenibile presentata.

Consentire a tutti i Comuni – piccoli, medi e grandi – da soli o in associazione secondo la dimensione demografica, di avviare progetti di rigenerazione urbana sostenibile.

Climatizzatori, come sceglierli e quanto si risparmia in bolletta

Giovedì, 25 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Secondo una ricerca del progetto europeo Topten Act, una pompa di calore aria-aria nella classe più elevata di efficienza ad esempio consente di tagliare i costi elettrici fino al 50% rispetto a un modello con prestazioni energetiche inferiori. Qualche caso e le caratteristiche da valutare nella scelta.