Efficienza

In discussione le detrazioni fiscali sugli impianti efficienti

Sabato, 29 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Le detrazioni Irpef per solare termico e i sistemi efficienti di impianto sono ancora in fase di evoluzione e alcune associazioni e addetti ai lavori pare richiedano per loro una riduzione dell'aliquota. Le difficoltà di scelta dell'incentivo per 'sistemi impianti' sempre più spesso integrati. Ne parliamo con Stefano Casandrini di Assotermica.

L’efficienza energetica in condominio: amore e odio

Giovedì, 27 Giugno 2013
Da una ricerca ANACI – Senaf emerge che nei condomini del Bel Paese l’efficienza energetica riduce la bolletta, ma i costi di intervento generano controversie .

L'incentivo e l'efficienza che aumentano il valore delle case

Venerdì, 21 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Sul mercato immobiliare inglese gli interventi di efficientamento fanno aumentare in media del 14% il prezzo di vendita di una casa. lo dice uno studio del Department of Energy and Climate Change. L'efficienza energetica fa bene anche all'economia e la Gran Bretagna, con il suo nuovo sistema di incentivi, ne sta approfittando.

Conversione decreto detrazioni ed ecobonus, le richieste di modifica del Coordinamento FREE

Martedì, 18 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Il Coordinamento delle associazioni delle rinnovabili e dell'efficienza energetica (FREE), è stato ascoltato oggi dalle Commissioni Finanza e Industria del Senato in merito alla conversione in legge del decreto legge su prestazioni energetiche degli edifici e detrazioni fiscali. Ecco le richieste.

Rinnovabili ed efficienza in condominio, da oggi è più facile

Martedì, 18 Giugno 2013
Oggi entra in vigore la legge n. 220/2012 "Riforma del condominio". Tra le novità più importanti facilitazioni per l’installazione di impianti a fonti rinnovabili e per gli interventi di efficientamento energetico.

Tecnologie smart grid: verso il raddoppio del mercato

Venerdì, 14 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Nei prossimi anni il mercato delle tecnologie per la smart grid esploderà: dai 33 miliardi di $ dell'anno scorso arriverà a 73 miliardi l'anno entro il 2020, mostra un report Navigant Research. E se nel conto si includesse anche lo storage la crescita sarebbe ancora più alta: solo quello legato al fotovoltaico varrà 19 miliardi al 2017.

UE-ASE: Lettera al Governo per tre obiettivi vincolanti per la strategia energetica e climatica post-2020

Mercoledì, 12 Giugno 2013
Un comunicato della European Alliance to Save Energy annuncia l'invio di una una lettera al Presidente del Consiglio, al Ministro per lo Sviluppo Economico e al Ministro dell'Ambiente. Si richiede al Governo di appoggiare un pacchetto europeo per il clima e l’energia post-2020 con obiettivi vincolanti per l’efficienza energetica, la produzione di energia da rinnovabili e la riduzione delle emissioni.

Pubblichiamo il comunicato EU-ASE

Clima. IEA: agire subito per evitare il disastro e spendere meno

Martedì, 11 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Aspettare il 2020 ci porterà un catastrofico aumento di oltre 5 °C. Agire subito ci farebbe risparmiare, avverte la IEA, che propone una ricetta a costo netto nullo per stare sotto alla soglia dei 2 °C. Gli ingredienti? Efficienza energetica, meno carbone, dimezzamento delle emissioni di metano e taglio dei sussidi ai combustibili fossili.

La guerra a rinnovabili e autoconsumo spiegata con la bici

Venerdì, 7 Giugno 2013
La proposta dell'Autorità per l'energia di far pagare gli oneri di sistema anche sull'energia autoconsumata è una grave minaccia per la generazione distribuita da rinnovabili. Con un esempio molto semplice e un position paper più tecnico Ater spiega perché sarebbe ingiusto e dannoso per il Paese e il sistema energetico.

Detrazioni fiscali per l'efficienza in edilizia, il testo in Gazzetta

Giovedì, 6 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 130 del 5 giugno 2013 il testo del decreto legge su detrazioni fiscali e recepimento della direttiva 31/2010, il n. 63/2013. Nessuna grossa novità rispetto alla versione uscita dal Consiglio dei Ministri. Nella detrazione del 65% resta compreso il solare termico, mentre sono escluse le pompe di calore.