Efficienza

Le associazioni ambientaliste e della green economy scrivono a Matteo Renzi

Mercoledì, 26 Febbraio 2014
Le principali associazioni ambientaliste, insieme al coordinamento di associazioni e imprenditori dell’efficienza energetica e delle rinnovabili, chiedono al nuovo governo di rappresentare l’Italia, nell’UE, con un impegno forte sugli obiettivi 2030 in materia di politiche per il clima.

"Illustre Presidente, le scriviamo all’indomani del suo insediamento a capo del Governo per evidenziare il rilievo e l’urgenza degli impegni che attendono il nostro Paese, già nelle prossime settimane, in materia di contrasto ai cambiamenti climatici".

Senza l'Attestato di Prestazione Energetica scattano le multe

Martedì, 25 Febbraio 2014
Redazione Qualenergia.it
Con la conversione in legge del Destinazione Italia si conferma l'eliminazione del concetto di nullità dei contratti di compravendita e affitto senza l'APE. Se questo non viene consegnato entro 45 giorni le sanzioni vanno da 1.000 a 18.000 euro. La legge 21 febbraio interviene inoltre in materia di accreditamento e qualificazione dei certificatori energetici.

Il Governo Renzi, i due ministri e la marginalità della green economy

Lunedì, 24 Febbraio 2014
Leonardo Berlen
La direzione intrapresa dal neo governo con la scelta dei due responsabili ai dicasteri Sviluppo Economico e Ambiente non sembra voler rendere centrale l’industria low carbon e le questioni ecologiche. Due personalità di centro-destra, in un governo a forte inclinazione Pd, nominati con il manuale Cencelli e dentro un coacervo di conflitti di interessi. Alla fine un vecchio compromesso per chi affermava di voler rivoluzionare il paese.

Kyoto Club: Corso per Certificatore energetico degli edifici

Lunedì, 24 Febbraio 2014
L'Associazione Termotecnica Italiana – Sezione Lazio e Kyoto Club, in collaborazione con il Centro Ricerca e Servizi per l'Innovazione Tecnologica Sostenibile dell'Università di Roma La Sapienza, organizzano il corso per formare la figura del certificatore energetico degli edifici. Durata 80 ore, come richiesto dal DPR 75/2013 e s.m.i. I dettagli sul corso.

Obiettivi 2030. Manifestazione e appello al governo italiano ed europeo

Venerdì, 21 Febbraio 2014
Un appello di Legambiente, WWF, Greenpeace, Kyoto Club, Coordinamento Free, SI alle Energie Rinnovabili per la manifestazione che si terrà a Roma, venerdì 28 febbraio, davanti a Piazza Montecitorio alle ore 11,30. Per un ruolo forte dell'Italia nella politica europea che dovrà affrontare l'emergenza climatica e la questione energetica.
Immagine Banner: 

Le start up nella finale del talent scout per l'innovazione energetica

Venerdì, 21 Febbraio 2014
La finale del talent scout - il TechGarage - si è tenuta oggi a Terni. Nel corso della giornata le 15 start up finaliste hanno presentato i loro progetti ad una platea di imprenditori, venture capitalist, operatori di istituti finanziari e di fondi di seed, amministratori pubblici e docenti universitari. Ecco le idee.

Obiettivi 2030, l'appello di oltre mille città europee per target più ambiziosi

Giovedì, 20 Febbraio 2014
Energy Cities, network europeo di autorità locali, ha scritto una lettera a Herman Van Rompuy, presidente del Consiglio Europeo, chiedendo obiettivi vincolanti al 2030 più ambiziosi. Nella lettera l'associazione evidenzia inoltre l'essenzialità della collaborazione tra autorità locali e UE che dia seguito al Patto dei Sindaci oltre gli obiettivi 2020.

Investimenti in smart grid, la Cina sorpassa gli Usa

Mercoledì, 19 Febbraio 2014
Redazione Qualenergia.it
Gli investimenti mondiali in tecnologie smart grid nel 2013 sono cresciuti del 4,9%, arrivando a 14,9 miliardi di dollari: la crescita è rallentata ma i driver, diffusione delle rinnovabili in testa, sono più forti che mai. La Cina è il mercato principale con 4,3 miliardi di $ investiti. In Asia e in Europa il potenziale più grande per i prossimi anni.

Conversione Milleproroghe, salta lo slittamento dell'obbligo di rinnovabili negli edifici

Martedì, 18 Febbraio 2014
Redazione Qualenergia.it
Durante il passaggio alla Camera, grazie a emendamenti presentati da M5S e Sel, è stata cancellata la proroga dei termini per l'innalzamento della quota obbligatoria di rinnovabili. Si ritorna ai tempi stabiliti dal D.Lgs. 28/11: dal 1 gennaio 2014 per nuove costruzioni e ristrutturazioni importanti l'obbligo è al 35% dei consumi termici.

Fare riqualificazione energetica degli edifici storici

Martedì, 18 Febbraio 2014
La riqualificazione energetica e la conservazione degli edifici di interesse storico al centro del 49° Convegno internazionale AiCARR a Roma, 26-28 febbraio 2014. Obiettivo è trovare un punto di incontro tra conservatori e progettisti: le criticità e le soluzioni innovative per impianti ed involucro in rapporto ai vincoli di conservazione.