Clima

Carbone, con nuove regole UE entro il 2021 da chiudere una centrale su tre

Martedì, 9 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
La stima è dell'Institute for Energy Economics and Financial Analysis. Tra le utility più colpite anche l'Enel, con circa 5 GW a rischio in 3 sue centrali, due in Italia. Un motivo in più per perseguire con decisione una strategia di decarbonizzazione già in parte intrapresa dall'utility.

Inquinamento atmosferico e salute, due nuove applicazioni dall'ENEA

Venerdì, 5 Maggio 2017
Un sistema di previsione oraria e localizzata dell’inquinamento atmosferico e un ‘motore di ricerca’ che permette di analizzare il territorio italiano in base alla mortalità per pianificare azioni di prevenzione e interventi strategici anti-inquinamento. Vediamo di cosa si tratta.

CO2 in leggero calo in UE, ma il mondo è già oltre quota 410 ppm

Giovedì, 4 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
I nuovi dati Eurostat sulle emissioni negli Stati membri mostrano una riduzione media dello 0,4%. Un calo anche in Italia, ma il rallentamento delle rinnovabili non ci permette di dormire sugli allori. Intanto la concentrazione di anidride carbonica continua ad aumentare: siamo al record di 412 parti per milione.

Invertire il degrado delle risorse con l'economia circolare e l'energia solare

Mercoledì, 3 Maggio 2017
Gianni Silvestrini
L’economia circolare potrà rallentare il percorso irreversibile di degrado climatico e ambientale, riducendo l'uso delle risorse. Ma solo l’energia solare potrà realmente invertire il loro degrado insieme, ovviamente, ad un radicale mutamento dell’attuale modello economico e dei nostri stili di vita.

Da “sporca” a verde, come la finanza impara a gestire i rischi climatici

Martedì, 2 Maggio 2017
Redazione QualEnergia.it
Sono sempre di più i fondi istituzionali che inseriscono il carbon risk nelle scelte d’investimento, come evidenzia il Global Climate Index 2017. L’Europa è leader in questa speciale classifica, mentre la Cina è tra i Paesi peggiori quanto alla trasparenza del suo portafoglio globale.

RESTART, rinnovabili e accumulo in un convegno l'8 giugno a Verona

Martedì, 2 Maggio 2017
News dalle Aziende
Fronius è tra gli sposor di "RESTART, rispetto e coscienza per un'energia sostenibile", nel convegno si dicuterà su come rendere più efficienti edifici, trasporti e consumi energetici.

Clima, Trump cambia idea sugli accordi di Parigi: verso un “sì” condizionato?

Venerdì, 28 Aprile 2017
Luca Re
Dopo il nulla di fatto al G7 Energia, gli Usa devono decidere se mantenere gli obiettivi salva-clima sottoscritti dalla comunità internazionale o uscire dall’intesa. Più probabile di un “no” sembra essere una posizione intermedia, riducendo l’impegno americano sul fronte verde.

Una SEN propedeutica al Piano nazionale clima-energia

Lunedì, 24 Aprile 2017
Redazione QualEnergia.it
Mentre viene rinviata a data da destinarsi la presentazione della Strategia energetica nazionale, prevista per il 27 aprile, il Coordinamento FREE ha presentato in audizione presso il MiSE alcune proposte sul documento programmatico. Serve un processo di consultazione più approfondito e poi una cabina di regia.

Idee e proposte per le città italiane: energia, mobilità, qualità della vita

Lunedì, 24 Aprile 2017
Alessandro Codegoni
Il Consiglio Nazionale della Green Economy presentarà ad Ecomondo la proposta di un "Manifesto per la Città futura", linee guida da seguire per riconvertire alla sostenibilità i nostri centri urbani. L'ambizioso e complesso obiettivo di far passare tutte le decisioni attraverso interventi low carbon.

Il Senato vuole più tasse sulla CO2 e incentivi a rinnovabili ed efficienza

Venerdì, 21 Aprile 2017
Redazione QualEnergia.it
Incentivi per le rinnovabili fino al 2025, target UE su efficienza da portare al 40%, stretta sugli incentivi alle fossili e azione sulla fiscalità per abbattere le emissioni, anche con tasse sui prodotti importati. In una risoluzione delle Commissioni X e XIII il Senato fa varie richieste sui temi dell'energia pulita.