Clima

Carbone: lo odiano tutti, anche i polacchi

Mercoledì, 22 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
In Cina il 96% della popolazione vorrebbe abbandonare questo combustibile sporco. Le energie rinnovabili invece piacciono un po' a tutti e ovunque, con il solare in testa agli indici di gradimento. Lo mostra un nuovo sondaggio, condotto con 26mila interviste in 13 Paesi realizzate nell'estate del 2017.

I negoziati di Bonn sui cambiamenti climatici e l’inizio del dialogo “Talanoa”

Lunedì, 20 Novembre 2017
Veronica Caciagli
Dalla Conferenza delle Parti sul Clima arrivano timidi passi verso l’implementazione dell’Accordo di Parigi. Tra le nuove metodologie negoziali un concetto e un approccio dalle isole Fiji, Talanoa, per agevolare un negoziato più inclusivo e proficuo. Scarsi risultati sul meccanismo "Loss&Damage".

COP23, pochi passi avanti, zero azione. Se ne riparlerà in Polonia nel 2018

Lunedì, 20 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Mentre i dati climatici e i livelli delle emissioni di CO2 continuano a peggiorare, la COP di Bonn porta a casa modestissimi risultati e rinvia tutto al prossimo evento negoziale, che si svolgerà in Polonia nel 2018. Le associazioni ambientaliste vedono il bicchiere mezzo pieno e chiedono più ambizione da parte dei governi, soprattutto europei.

L’energia in Parlamento questa settimana, 20 – 26 novembre 2017

Lunedì, 20 Novembre 2017
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.

Carburanti veicoli, in India anticipate di due anni le norme antiquinamento

Giovedì, 16 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Il ministero del Petrolio indiano anticiperà di due anni, cioè ad aprile 2018, l'introduzione di misure sui carburanti per il taglio delle emissioni inquinanti dei veicoli, in risposta al peggioramento della qualità dell'aria di New Delhi, accelerato anche dal fenomeno dell'inversione termica.

Pro e contro della Sen secondo AiCARR

Giovedì, 16 Novembre 2017
La Sen va nella giusta direzione. Manca però la creazione di un testo unico sull'efficienza energetica, che avrebbe potuto facilitare il conseguimento degli obiettivi posti. Non si parla nemmeno di big data ed energy repository.

La FIRE su accordo di Parigi, clima, Cop 23 e SEN

Mercoledì, 15 Novembre 2017
Francesco Mori
Ad un anno dall'entrata in vigore dell'accordo sul clima, la Federazione Italiana per l'Uso Razionale dell'Energia, fa il punto: serve un cambiamento di approccio e di abitudini che si produrrà nei prossimi anni, insieme a una serie di innovazioni già in atto. Un appunto sul documento della SEN appena formalizzato.

Gas naturale, quel "combustibile ponte" che fa danni al clima

Martedì, 14 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Nuovi studi mostrano quanto possano “pesare” le emissioni "non intenzionali" di metano in atmosfera, dovute alla catena di produzione-trasporto del combustibile. Il dibattito sul ruolo futuro del gas è in pieno svolgimento in Europa e in Italia, anche alla luce della SEN presentata dal Governo.

Le emissioni globali da fonti fossili tornano a crescere: +2% nel 2017

Lunedì, 13 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Dal report di Global Carbon Project presentato a Bonn: nuovo record di 36,8 miliardi di tonnellate di CO2 emesse dalle attività umane. Ha pesato il carbone cinese. Mancano ancora segnali chiari di una stabilizzazione delle emissioni di anidride carbonica, anche se qualche dato potrebbe essere confortante.

SEN: operatori e ambientalisti esprimono un giudizio positivo, ma con riserva

Lunedì, 13 Novembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Le note favorevoli alla decarbonizzazione e quelle stonate sugli aspetti contraddittori del documento programmatico. La posizione comune: iniziare da subito a fare sul serio, a partire dall'emanazione del decreto rinnovabili e dalla Legge di Bilancio 2018. I commenti di Elettricità Futura, Coordinamento FREE, Greenpeace, Legambiente e Wwf.