Si può vincere la sfida del clima ... guadagnandoci

Giovedì, 18 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
Benessere economico e lotta all'effetto serra possono andare di pari passo. Cambiare l'economia per evitare il disastro avrebbe costi aggiuntivi limitati rispetto agli investimenti di uno scenario business as usual; la spesa si ripagherebbe ampiamente, spiega la Global Commission on the Economy and Climate, presieduta da Nicholas Stern.

Consumi gas, in calo del 20% in meno di 10 anni. Crollo per il termoelettrico

Giovedì, 18 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
I grandi dell'energia in Italia solo 4 anni fa prevedevano che la domanda nazionale di gas naturale sarebbe arrivata a circa 100 Gmc. Oggi invece, dopo 3 anni di calo, non supera i 70 Gmc. Intanto i consumi di gas per la produzione di energia elettrica arretrano ai valori del 2002. E la produzione interna non potrà crescere di molto anche considerando le riserve certe.

People's Climate March, il 21 settembre il mondo manifesta contro i cambiamenti climatici

Giovedì, 18 Settembre 2014
Una giornata mondiale di mobilitazione contro i cambiamenti climatici per chiedere ai leader mondiali di definire urgentemente accordi globali, nazionali e locali per arrivare al 100% di energie pulite entro il 2050. A Roma la marcia parte alle 15 da via dei Fori Imperiali.

L’Italia, un patrimonio edilizio da difendere. Intervista a Rick Fedrizzi, Presidente Green Building Council

Giovedì, 18 Settembre 2014
Intervista a Rick Fedrizzi, CEO & Founding Chairman di U.S. Green Building Council, uno dei leader del movimento di sostenibilità globale, che sarà a REbuild 2014 la convention sull'edilizia sostenibile in programma il 25 e 26 settembre 2014 presso il Palazzo Congressi di Riva del Garda (TN).

Certificati Bianchi: ecco i progetti approvati dal GSE dal 3 febbraio 2013 al 31 agosto 2014

Mercoledì, 17 Settembre 2014
Il GSE comunica lo stato dell’arte dei progetti approvati e dei Certificati Bianchi rilasciati durante il periodo intercorrente tra il 3 febbraio 2013, data di affidamento delle responsabilità di gestione, valutazione e certificazione dei risparmi correlati a progetti di efficienza energetica al GSE, e il 31 agosto 2014.

Inaugurato il primo impianto europeo di storage a batterie su grande scala per la rete

Mercoledì, 17 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
Un impianto delle dimensioni di un edificio che ospita 25.600 batterie agli ioni di litio per accumulare la produzione non programmabile da eolico e fotovoltaico. Realizzato con un ingente contributo pubblico, gestirà le fluttuazioni di una rete alimentata all'80% da eolico e fotovoltaico nel nord della Germania.

Tecnologie per l'energia nel residenziale: 625 miliardi di $ nei prossimi 9 anni

Mercoledì, 17 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
Nuove previsioni di mercato confermano il trend di positivo per le tecnologie per i prosumer: fotovoltaico, storage, domotica e interfaccia con le auto elettriche. Non ci sarà un boom immediato, ma l'accelerazione arriverà con il calo dei prezzi e grazie alla sinergia tra le diverse soluzioni. L'Italia sarebbe un mercato ideale, ma serve una spinta.

Consumi carburanti, in 5 anni in Italia calano del 15%, pari a 5,7 milioni di tonnellate

Mercoledì, 17 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
In cinque anni, dal 2009 al 2013, la domanda complessiva nazionale di benzina e gasolio diminuisce di 5,7 milioni di tonnellate, pari a circa il 15,3%. Anche nel 2014 continua il trend negativo: nei primi otto mesi i consumi petroliferi sono calati del 3,8% sullo stesso periodo 2013; carburanti a -1,3%. Impatti importanti sul gettito fiscale e sulla raffinazione nazionale.

Gli investimenti in petrolio sono a rischio anche con prezzi alti del barile

Martedì, 16 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
Nuovo avvertimento di una banca d'investimento sugli asset fossili. Gli investimenti in nuove riserve oil, prevede un report di Kepler Chevreux, rischiano di non ripagarsi anche con elevati prezzi del barile necessari per mantenere a livelli costanti una produzione sempre più costosa. Colpa di rinnovabili e mobilità elettrica, sempre più competitive.

Prezzo moduli FV, -7,5% da inizio anno e -69% dal gennaio 2010

Martedì, 16 Settembre 2014
Redazione Qualenergia.it
Secondo pvXchange Module Price Index il prezzo mondiale del moduli FV cristallini ad agosto resta in linea con quello di luglio. Ma se andiamo a ritroso vediamo come il prezzo (ad esempio per la Germania) sia sceso del 7,5% rispetto all'inizio dell'anno; del 15% rispetto ad un anno fa e addirittura del 69% in poco più di 4 anni e mezzo.