Calano i consumi petroliferi e di gas. Ampio gap del prezzo dei carburanti con l'Europa

Martedì, 26 Agosto 2014
Redazione Qualenergia.it
I consumi dei prodotti petroliferi in Italia sono stati finora del -4% rispetto al 2013. Nei primi sei mesi del 2014 quelli di benzina e diesel diminuiscono del 2,1%. La stima del gettito fiscale dei carburanti è di 230 milioni di € in meno sul 2013. I consumi gas sono in diminuzione del 13,3%. Intanto pesa sul paese il notevole differenziale di prezzo della benzina con il resto d'Europa.

Gli Speciali Tecnici di QualEnergia.it (2012-2014)

Martedì, 26 Agosto 2014
Redazione Qualenergia.it
La lista dei 20 Speciali Tecnici e Guide pubblicati da QualEnergia.it dal 2012 al 2014. Gli Speciali sono approfondimenti monografici su tecnologie, applicazioni o componenti per i settori rinnovabili ed efficienza energetica, corredati da schede tecniche di prodotti e attività delle aziende sponsor. Sono pubblicati anche in versione pdf.

Anche il FMI se ne accorge: "diamo il giusto prezzo all'energia"

Lunedì, 25 Agosto 2014
Leonardo Berlen
I costi di carbone, gas naturale, benzina non comprendono i costi ambientali e sociali causati dai loro impatti ambientali e sociali. A lanciare un appello alla politica mondiale per una riforma fiscale dei prezzi dell'energia è addirittura il Fondo Monetario Internazionale con un rapporto che spiega come fare e con quali benefici per i diversi paesi.

Stoccare elettricità solare sarà la linfa del fotovoltaico

Lunedì, 25 Agosto 2014
Alessandro Codegoni
Gli accumuli saranno un componente fondamentale per molti sistemi energetici alimentati a fonti rinnovabili, come il fotovoltaico, per aumentare l'autoconsumo di famiglie e imprese. I costi, gli incentivi, l'installazione, la gestione, l'impatto per la rete. Ne abbiamo parlato con l'ing. Luigi Mazzocchi di RSE.

Riqualificare l'edilizia con occupanti a basso reddito

Venerdì, 22 Agosto 2014
Redazione Qualenergia.it
La ricercatrice dell'Enea, Anna Moreno, è stata premiata dal Centro nazionale per la promozione delle fonti rinnovabili di Legambiente per i risultati ottenuti nel progetto europeo, ELIH-Med (Energy efficiency in low income housing in the Mediterranean) che ha l'obiettivo di riqualificare abitazioni con inquilini o proprietari a basso reddito.

Tecniche di transizione per una società resiliente

Venerdì, 22 Agosto 2014
Leonardo Berlen
Per arrivare ad un'autosufficienza a livello comunitario, con bassi consumi energetici e piani di adattamento per reagire ai cambiamenti climatici e alle crisi, serve un agire collettivo risultato di specifiche strategie. La resilienza dei sistemi sociali deve essere realizzata non solo a livello personale e politico, ma soprattutto comunitario.

Domanda elettrica ancora in calo. Le rinnovabili coprono il 38,9%

Giovedì, 21 Agosto 2014
Redazione Qualenergia.it
In calo del 3,8% la domanda di elettricità nel mese di luglio. La diminuzione dall'inizio dell'anno è del 3,2%. Nonostante il clima perturbato di luglio in Italia, il fotovoltaico soddisfa nel periodo gennaio-luglio l'8% della domanda elettrica. Le rinnovabili hanno finora coperto il 38,9% della domanda e il 44,9% della produzione netta nazionale.

Le tecnologie della biogas refinery in Italia

Mercoledì, 20 Agosto 2014
S. Bozzetto, P. Gattoni, M. Pezzaglia e F. Sibilla
Le tecnologie della Biogas Refinery, un'opportunità per la chimica verde italiana. Alcuni esempi di ciò che il biogas potrebbe fare per sviluppare in Italia una produzione consistente di materie prime e semilavorati per la chimica verde. Un articolo di Bozzetto, gattoni, Pezzaglia e Sibillla, pubblicato sull'ultimo numero della rivista QualEnergia.

Solare termico: errori da evitare e manutenzione

Mercoledì, 20 Agosto 2014
Riccardo Battisti
Gli errori più importanti da evitare nella fase di progettazione e nell’installazione degli impianti solari termici. alcuni accorgimenti affinché il sistema solare non subisca danni durante il funzionamento e operi con la massima efficienza. Le principali operazioni di manutenzione che devono essere effettuate e con quale cadenza.

Rimozione amianto e fotovoltaico, l'accoppiata conviene ancora?

Martedì, 19 Agosto 2014
Alessandro Codegoni
Senza Conto Energia non c'è più la possibilità di ripagarsi la rimozione e lo smaltimento dell'eternit grazie al fotovoltaico? Abbiamo indagato, scoprendo che, grazie alle detrazioni fiscali, la convenienza per le famiglie rimane, mentre nelle regioni più assolate potrebbe essere ancora una buona idea anche per le imprese.