Come ti insegno alla nonna analfabeta a fare fotovoltaico

Mercoledì, 5 Giugno 2013
Un documentario ci racconta di un college con una missione particolare: insegnare a costruire piccoli impianti fotovoltaici alle 'nonne' analfabete del terzo mondo, veri e propri perni sociali dei villaggi da cui provengono. Delle depositarie affidabili del sapere, che garantiscono che il know-how sulle rinnovabili venga trasmesso e resti a servizio delle piccole comunità.

Glasgow, la città post industriale che vuole ‘decarbonizzarsi’

Mercoledì, 5 Giugno 2013
Valeria Verga
Il progetto “Glasgow Sostenibile” ha l’ambizioso obiettivo di realizzare una serie di progetti integrati che puntano a risanare la città dal punto di vista ambientale, energetico, economico e sociale. Gli investimenti dovranno arrivare soprattutto dal settore privato, ma il coordinamento dell’amministrazione pubblica sarà strategico.

Dazi su fotovoltaico cinese, per Afase danneggeranno gravemente l’industria Ue

Martedì, 4 Giugno 2013
La reazione dell'associazione contraria ai dazi dopo la decisione della Commissione: "troppo breve il lasso di tempo per trovare una soluzione negoziata. Facciamo appello a entrambe le parti perché raggiungano, entro i prossimi due mesi, un accordo che eviti l’aumento dei prezzi, tenendo in considerazione gli interessi dei settori europei a monte e a valle dell’industria solare".

Fotovoltaico cinese, confermati i dazi ma con due mesi di tempo per un accordo

Martedì, 4 Giugno 2013
La Commissione europea ha confermato la decisione di imporre dazi provvisori punitivi sulle importazioni di pannelli solari dalla Cina. Bruxelles ha però rivisto al ribasso il livello medio delle tariffe, almeno per i primi due mesi. In sostanza c'è tempo fino ad agosto per trovare un accordo, altrimenti i dazi saliranno.

La Commissione europea ha confermato la decisione di imporre dazi provvisori punitivi sulle importazioni di pannelli solari dalla Cina, nonostante la contrarietà della maggior parte degli Stati membri, Germania in testa.

Il solare decentralizzato della Germania

Martedì, 4 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Ecco perché il 60% dell’energia rinnovabile tedesca (circa 73 GW) si può identificare come 'generazione distribuita', oltre al fatto che di certo il 35% della potenza elettrica da rinnovabili (solare e eolico) appartenga a singoli individui. Una sorta di democratizzazione dell'energia pulita che, ad esempio, è ancora di difficile attuazione negli Usa.

Assoelettrica-Aper: "No all'esclusione delle pompe di calore dalle detrazioni fiscali"

Martedì, 4 Giugno 2013
In un comunicato congiunto Assoelettrica e Aper si dicono contrarie all'esclusione delle pompe di calore elettriche dal decreto legge sulle detrazioni fiscali e chiedono di rivedere la disposizione in sede di approvazione parlamentare.

Dal comunicato congiunto Assolelettrica - APER

Assoelettrica e APER hanno appreso con estrema sorpresa come nel Decreto Legge che prolunga il regime delle detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza energetica siano state esplicitamente escluse le pompe di calore elettriche, con la giustificazione che già esiste un meccanismo di sostegno per tali applicazioni corrispondente al cosiddetto Conto Energia Termico.

Quel che non funziona nella cattura e stoccaggio della CO2

Martedì, 4 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Per ogni treno di carbone che una centrale consuma, con la CCS ne avremmo quattro di CO2. I costi di questo MWh aumentano dal 39 al 64%, come pure cresce notevolmente il consumo di acqua delle centrali. Infine, restano tanti dubbi sulla sicurezza degli stoccaggi. Se la tecnologia non decolla qualche motivo c'è.

Kyoto Club e Coordinamento Agende 21 Locali Italiane per il Premio di Eccellenza "Spendere senza soldi"

Martedì, 4 Giugno 2013
Il premio di Eccellenza "Spendere senza soldi", lanciato da Kyoto Club e Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, si rivolge ai Comuni che hanno attivato, negli anni 2009-2012, investimenti con proprie risorse, generando investimenti di terzi nei settori energetico-ambientali, nell’ottica dello sviluppo sostenibile. È possibile candidarsi entro il 28 giugno 2013.

Kyoto Club e Coordinamento delle Agende 21 Locali Italiane lanciano il Premio di Eccellenza "Spendere senza soldi" rivolto ai Comuni che hanno attivato, negli anni 2009-2012, investimenti con proprie risorse, generando investimenti di terzi nei settori energetico-ambientali, nell’ottica dello sviluppo sostenibile.

Sarà assegnato un premio per le seguenti categorie di Comuni:

Gifi: "Urgenti misure a sostegno delle fonti rinnovabili"

Martedì, 4 Giugno 2013
Oltre alla proroga, secondo l'associazione, serve l'estensione della detrazione fiscale del 50% anche alle persone giuridiche, l’introduzione di un sistema di semplificazione delle procedure autorizzative e di connessione alla rete, l'estensione del sistema dei certificati bianchi anche agli impianti FV di potenza superiore ai 20 kW e l'adozione dei Sistemi Efficienti di Utenza.

Fotografie e proiezioni del fotovoltaico mondiale

Lunedì, 3 Giugno 2013
Redazione Qualenergia.it
Una domanda che continuerà a crescere seppure rallentata, la Cina sempre più importante e il Giappone che sta per diventare primo mercato mondiale. Prezzi ancora in calo e un'overcapacity ancora marcata, che si prevede si riequilibri entro due anni. Facciamo il punto su presente e futuro prossimo del fotovoltaico mondiale.