Il mercato elettrico Usa apre le porte agli accumuli di rete

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Con un recente provvedimento, l’agenzia federale di regolazione stabilisce che gli operatori dei sistemi di trasmissione devono consentire alle tecnologie di storage energetico, come le installazioni di batterie di grande taglia, di partecipare ai vari mercati-servizi in ambito regionale. Sfide e opportunità di un settore in crescita.

Elezioni politiche, le richieste del Coordinamento FREE per rinnovabili e mobilità

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Si chiedono alle forze politiche che si presentano alle elezioni impegni precisi sui temi delle rinnovabili, elettriche e termiche, e della mobilità sostenibile. A questo scopo, presentati tre distinti position paper, indirizzati a tutti i partiti, sulle azioni da realizzare entro la prossima legislatura.

APE, cambiano le modalità di invio in Friuli Venezia Giulia

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Dalla primavera 2018 la consegna degli attestati di prestazione energetica dovrà avvenire esclusivamente mediante la nuova applicazione software "Sirape" che Insiel, società ICT della Regione, ha messo a disposizione della direzione regionale Ambiente ed Energia. Sarà possibile registrarsi dal 1 marzo.

Cambiano in Friuli Venezia Giulia le modalità di invio alla Regione degli attestati di prestazione energetica (Ape).

L’App per la diagnosi energetica e vulnerabilità sismica delle scuole italiane

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Si può scaricare l'App SafeSchool 4.0 per smartphone e tablet realizzata da Enea che consente di misurare i consumi e la vulnerabilità energetico-strutturale. Utile per una prima valutazione per la programmazione di interventi di messa in sicurezza e riqualificazione ed efficientamento.

Cresce il mercato delle batterie, ma senza bissare il boom del 2016

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Oltre 1 GW di sistemi di accumulo per la rete installati nel 2017, secondo Bloomberg New Energy Finance. In leggero aumento rispetto ai dodici mesi precedenti, anche se l’impennata del 2016 (+61%) resta lontana. Corea del Sud al primo posto, mentre negli Usa è stato un anno di transizione.

Statistiche eoliche mondiali: in 17 anni l’installato è aumentato di 23 volte

Lunedì, 19 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Con i 52,5 GW eolici del 2017, la potenza totale globale è arrivata a quasi 540 GW. Nel 2001 si era appena a 24 GW totali. I primi 10 paesi contribuiscono per l’85%. Enormi le potenzialità di mercati ancora inesplorati, come l'America Latina e l'Africa-Medio Oriente. I dati GWEC.

Edilizia sostenibile e rilancio settore costruzioni, il manifesto ANCE per le elezioni

Lunedì, 19 Febbraio 2018
ANCE, associazione nazionale costruttori edili, pubblica un documento che contiente una serie di proposte per rilanciare il settore delle costruzioni, rivolte alle forze politiche in corsa per le elezioni. Vediamo i punti principali del documento, anche per quanto riguarda la riqualificazione energetica.

Tante rinnovabili e reti sicure, come ci riescono nove paesi nel mondo

Venerdì, 16 Febbraio 2018
Redazione QualEnergia.it
Uno studio mostra i notevoli progressi compiuti da diverse nazioni per la transizione energetica: elevata produzione di elettricità “verde” e molteplici soluzioni che consentono di gestire l’output variabile dei parchi eolici e solari. I dati dei principali casi esaminati, dalla Danimarca all’Australia.

Qualità dell'aria e mobilità sostenibile, siamo indietro. I dati di Mobilitaria 2018

Venerdì, 16 Febbraio 2018
Nonostante tra 2006 e il 2016 in Italia ci sia stato reale impegno in materia di mobilità sostenibile da parte delle grandi città, il miglioramento dell'aria rimane insufficiente. A confermarlo il rapporto “MobilitAria 2018”, realizzato da Kyoto Club e CNR IIA presentato a Roma oggi, 16 febbraio.

Riscaldamento a biomassa, due convegni a Verona su tecnologia e innovazione

Venerdì, 16 Febbraio 2018
A Progetto Fuoco (Fiera di Verona 21- 24 febbraio) si parlera dell'innovazione tecnologica e nuove soluzioni proposte dall'industria per l'efficienza energetica e la riduzione delle emissioni inquinanti per il settore del riscaldamento a biomassa. Vediamo i due convegni promossi da AIEL sul tema.