Da Bruxelles via libera agli incentivi polacchi per le rinnovabili

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Il piano di Varsavia è compatibile con le regole UE sugli aiuti di Stato. Previsto un conto energia per gli impianti fino a 500 kW e aste competitive con tariffe premio per le installazioni più grandi. Il budget ammonta a circa 9,4 mld € grazie ai contributi applicati alle bollette dei consumatori elettrici.
Immagine Banner: 

Vertice ministri Ue energia, Kyoto Club: "Calenda appoggi innalzamento obiettivi Fer al 2030"

Giovedì, 14 Dicembre 2017
In vista dell'incontro dei ministri europei dell'energia previsto per lunedì 18 dicembre, Kyoto Club ha diffuso una nota in cui chiede al ministro Calenda di appoggiare la richiesta di alzare al 35% il contributo europeo delle rinnovabili al 2030.

"Chiediamo al Ministro Calenda di appoggiare la richiesta di alzare al 35% il contributo europeo delle rinnovabili al 2030".

Quanto sono preoccupati gli europei per i cambiamenti climatici?

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
La maggior parte dei cittadini dei vari paesi europei guarda con apprensione al surriscaldamento terrestre. Quelli maggiormente preoccupati sono i tedeschi, che però sono anche i più pessimisti sulla possibilità che i governi riusciranno a combattere in modo efficace il climate change.

Il problema Sogin: sia del tutto ristrutturata e non poltrona per politici in declino

Giovedì, 14 Dicembre 2017
In un duro comunicato la Commissione scientifica sul Decommissioning ha stigmatizzato le incapacità di programmazione e gestione per lo smantellamento del nucleare in Italia. Le responsabilità di Sogin: “va completamente ristrutturata”. Il caso del CEMEX di Saluggia.
Immagine Banner: 

Ricarica veicoli elettrici, a Bolzano incentivi anche per utenti domestici

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Il contributo potrà raggiungere l’80% della spesa ammessa, per un importo massimo di 1.000 euro per ogni sistema di ricarica. Possono fare richiesta privati cittadini, enti pubblici, associazioni e altre organizzazioni che non svolgono attività imprenditoriale. Ai privati possono essere concessi contributi per un massimo di tre sistemi di ricarica.

Interrompibilità, la deadline per le richieste a Terna e il regolamento 2018-2020

Giovedì, 14 Dicembre 2017
E' fissata al 19 dicembre la deadline per la presentazione delle richieste di partecipazione al servizio di interrompibilità. Online anche il regolamento 2018/2020, con diverse novità, tra cui: prodotti plurimensili, premio di riserva maggiorato per Sicilia e Sardegna e modifiche al corrispettivo annuo.

Fotovoltaico, Phoenix Solar AG dichiara insolvenza

Giovedì, 14 Dicembre 2017
La controllata statunitense Phoenix Solar Inc. non ha modo di restituire alle banche un finanziamento di otto milioni di dollari richiesti per un progetto fotovoltaico negli USA che non sarebbe poi più stato portato a termine.

L’azienda tedesca Phoenix Solar AG, azienda che ha progettato e costruito impianti fotovoltaici in tutto il mondo per 800 MW, dichiara insolvenza.

La decisione ...

Bolletta elettrica, slitterà al 2019 la terza fase della riforma per i domestici

Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Dopo l'annuncio arrivato dal ministero dello Sviluppo economico a fine novembre, con l'approvazione di due risoluzioni in merito, si concretizza il rinvio di un anno con possibili correttivi della terza e ultima fase della riforma delle tariffe elettriche dei clienti domestici.

Perché la Banca Mondiale smetterà di finanziare petrolio e gas

Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
L’annuncio è arrivato durante il summit One Planet in Francia. Che cosa prevedono i nuovi impegni della World Bank e con quali possibili implicazioni per la transizione energetica globale? Gli scenari del disinvestimento fossile tra obiettivi e contraddizioni.

Riforma non domestici, l’Aeegsi conferma la scelta meno dannosa per l’autoconsumo

Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Redazione QualEnergia.it
Nel parere al decreto energivori, l'Autorità ha chiarito come cambierà, da gennaio, la struttura tariffaria della bolletta elettrica per i clienti non domestici. Tra le tre ipotesi rimaste in ballo si sceglierà quella più favorevole a fotovoltaico, cogenerazione ed efficienza.