Da Assotermica i consigli per un riscaldamento più efficiente

Martedì, 17 Ottobre 2017
Alcuni suggerimenti di Assotermica per un esercizio più sicuro ma anche più economico dell'impianto di riscaldamento. Sullo stesso tema l'associazione ha realizzato insieme ad ENEA un manuale di riferimento.

Da lunedì 16 ottobre sono accesi i riscaldamenti in case, uffici e supermercati. Assotermica, Associazione produttori di apparecchi e componenti per impianti termici, fornisce alcuni suggerimenti per un esercizio più sicuro e anche più economico dell'impianto.

Edifici efficienti e reti smart, prorogata chiusura del bando della Sardegna

Martedì, 17 Ottobre 2017
La nuova scadenza del bando per gli edifici pubblici della Regione Sardegna è fissata al 4 dicembre 2017. Possono partecipare i comuni, singolarmente o nelle forme associate previste dal Testo Unico degli enti locali, le province, i consorzi industriali e le università, ad esclusione delle strutture sanitarie.

Autoconsumo, le modalità di rimborso degli oneri secondo il Milleproroghe 2016

Martedì, 17 Ottobre 2017
L'Autorità per l'Energia ha avviato la restituzione agli utenti del trasporto energia delle componenti tariffarie a copertura degli oneri generali di sistema eventualmente già applicate all’elettricità consumata, ma non prelevata da rete pubblica e versate in relazione a sistemi semplici di produzione e consumo.

"Comuni e Regioni non fanno niente per l'inquinamento", denuncia Legambiente

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Nel nuovo report “L’emergenza smog e le azioni (poche) in campo” l'associazione ambientalista accusa il ritardo di regioni e sindaci che in questi mesi avrebbero dovuto definire azioni e misure stagionali nei rispettivi Piani di risanamento. Molto male i comuni di Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Veneto.

Come sono andate e dove andranno le rinnovabili secondo l'indice di EY

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Esce il rapporto RECAI che misura lo stato di salute delle tecnologie pulite nel mondo e consiglia in quali paese è più conveniente investire. Costi di eolico e fotovoltaico in continua discesa. Ernst & Young è pronta a scommettere su veicoli elettrici e accumulo energetico. Le tendenze.

L’incredibile storia dei bus elettrici ... di 100 anni fa

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Alessandro Codegoni
Nella Londra di 100 anni fa circolavano autobus elettrici che sembravano poter vincere facilmente la competizione con gli altri mezzi di trasporto di allora, come i bus con motore a scoppio. Poi, come a volte accade nella storia delle tecnologie e delle innovazioni, è successo qualcosa che ha cambiato per sempre il corso degli eventi.

L’energia in Parlamento questa settimana, 16-22 ottobre 2017

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.

Formazione installatori di impianti a fonti rinnovabili, le novità in Lombardia

Lunedì, 16 Ottobre 2017
La Regione Lombardia ha aggiornato gli obblighi di formazione abilitante e di aggiornamento per l’installazione e la manutenzione straordinaria degli impianti di produzione energetica alimentati da fonti rinnovabili. Le novità.

L’Autorità sulla SEN: entra troppo nel dettaglio regolatorio

Lunedì, 16 Ottobre 2017
La memoria dell’Autorità per l'Energia con le osservazioni sulla SEN 2017: il ruolo sempre più decisivo della cooperazione europea tra le Autorità di regolazione nazionale e il rischio di sovrapposizione e di conflitto tra la strategia generale e gli specifici meccanismi regolatori.

Tra i tanti documenti di commento alla SEN, tra i più rilevanti, anche per il ruolo che ricopre, c’è quello dell’Autorità per l’Energia, pubblicato a fine settembre.

Fotovoltaico su tetto con tracking? Anche sulle grandi coperture può convenire

Lunedì, 16 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Una start-up americana ha realizzato un impianto da 1 MW sopra uno stabilimento industriale in California, installando 2.900 inseguitori solari a doppio asse che permettono ai singoli pannelli fotovoltaici di ruotare e inclinarsi. Stimato un aumento della produzione del 30% in più.