Sottoprodotti, in vigore il decreto del Ministero dell’Ambiente

Venerdì, 3 Marzo 2017
Nel DM i criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. In allegato al decreto sono riportate anche le principali norme che regolano l'utilizzo di biomasse residuali per la produzione di energia.

È in vigore da ieri, 2 marzo 2017,  il provvedimento del Ministero dell’Ambiente che stabilisce i criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti ...

 

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento