Decarbonizzare l’economia italiana: due rapporti come strumenti per le politiche nazionali

Mercoledì, 4 Ottobre 2017
Redazione QualEnergia.it
Presentati due corposi volumi curati da RSE, Enea, CNR e Polimi che delineano gli strumenti per orientare politiche e investimenti nazionali verso tecnologie e sistemi di produzione low-carbon che permettano all'Italia di centrare gli obiettivi fissati dal pacchetto Ue Clima-Energia 2030. Due guide per SEN e Piano nazionale integrato per l'energia e il clima.
Immagine Banner: 

Due pubblicazioni elaborate nell’ambito del Tavolo tecnico sulla decarbonizzazione dell’economia, istituito dalla presidenza del Consiglio dei ministri, sono state presentati ieri, 3 ottobre, a Roma da CNR, Enea, Fondazione Eni Enrico Mattei, Ispra, Politecnico di Milano e RSE, in collaborazione con il ministero dell’Ambiente,

Il tavolo ha coinvolto oltre 70 rappresentanti di istituzioni pubbliche centrali e locali, università ed enti di ricerca impegnati sul fronte del cambiamento climatico e della pianificazione energetica.

I due volumi sono: “Il Catalogo delle tecnologie energetiche”, a cura di Enea e Cnr, e “Scenari di sviluppo del sistema energetico nazionale”, a cura di RSE e Politecnico di Milano.

Entrambi i rapporti delineano gli strumenti per orientare politiche e investimenti nazionali verso tecnologie e sistemi di produzione low-carbon che permettano all’Italia di centrare gli obiettivi fissati dal pacchetto Ue Clima-Energia 2030.

I volumi sulla decarbonizzazione dell’economia italiana possono, secondo i curatori, avere un ruolo di supporto in vista dell’adozione della Strategia energetica nazionale 2017 e per l’elaborazione del prossimo Piano nazionale integrato per l’energia e il clima, previsto dall’Unione per l’Energia ...

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento